E

ESTRATTI

Ho deciso di creare questa sezione, "Estratti", per coinvolgervi nel mio mondo e rendervi partecipi del mio pensiero e dei miei racconti. Pubblicherò ogni mese un estratto diverso da una delle mie opere riportate nella sezione "libri".

Questo mese vi segnalo un pezzo tratto da "La Gabbia Logica" (Aracne, 2019).

"

Una volta che l’uomo ha smesso di esistere come individuo ha iniziato a co-esistere come società. Ma in questo passaggio ciò che è mutato non è solamente il suo status vivendi, bensì anche il suo status essendi. Il cubo è il simbolo della “perfezione del coesistere”, un’ideale di umanità in cui ogni rapporto è regolato dalla sua semplice necessità ad essere. Ma già il fatto di aver costruito il proprio modello sociale attorno all’ideale di necessità è bastato per precludere all’uomo qualsiasi eccedente apertura verso la possibilità, alienandolo rispetto al suo stesso modo di essere-con-gli-altri. L’uomo alienato nella socialità è un uomo che non sa più di poter esistere, ma solo co-esistere. E il cubo, quale simbolo della perfezione di questa necessità ad esistere-solo-in-comune, si è imposto nel corso del tempo come ideale destinazione di qualsiasi tipo di agire e di pensare, precludendo perciò la realizzazione di qualsiasi alternativa reale rispetto al darsi della sua necessità.

Toscana | Luca Pantaleone | luca.pantaleone@hotmail.it

  • logo-facebook
  • youtube-icona
  • Spot
  • instagram
  • twitter